Menu

 Musei a Agrigento e dintorni


Orario: 9-un'ora prima del tramonto.
Chiuso i festivi.
Un intero quartiere di abitazioni sviluppatosi dal IV sec. a.C. al V della nostra era. E' possibile osservare la diversa tipologia degli … Continua >>


Chiesa eretta nel XIII secolo dai monaci cistercensi nel sito gia' sacro ai greci e ai romani. Tra le strutture romanico- gotiche e' conservato il bellissimo sarcofago "del mito di Fedra", opera del I … Continua >>

TEL. 0922/497111
ORARIO: 9- UN'ORA PRIMA DEL TRAMONTO
I resti di Akragas, che Pindaro canto' "la piu' bella citta' dei mortali", si innalzano solenni nella valle, che ogni anno biancheggia di mandorli fioriti. Il … Continua >>

Chiesa Di Sant'agostino - Caltabellotta
AI PIEDI DELLA RUPE GOGALA.
La Chiesa conserva un impianto trecentesco e mostra il gruppo della "Deposizione" con figure in terracotta policrona di Orazio Ferraro (XVI secolo). Accanto la Chiesetta di S. Lorenzo, con un bel port … Continua >>

PIAZZA UMBERTO
Chiesa del 1300, fondata in epoca precedente dal conte Ruggero il normanno, ha un'architettura semplice in cui spicca un bel portale ogivale. Accanto, tra le rupi, la Chiesa di San Salvatore.
Continua >>

Antiquarium Di Eraclea Minoa - Cattolica Eraclea
Fraz. Eraclea Minoa
TEL. 0922/846005
ORARIO: 9-UN'ORA PRIMA DEL TRAMONTO
INGRESSO GRATUITO.
Nell'Antiquarium sono conservati materiali di età arcaica provenienti dalla necropoli di Piano Vizzi' e reperti di età ellenistica da s … Continua >>

Zona Archeologica - Cattolica Eraclea
Frazione Eraclea Minoa
Orario: 9-un'ora prima del tramonto.
INGRESSO GRATUITO
Della città fondata dai megaresi nel VI secolo a.C., sono stati scavati tratti della cinta urbana, alcuni isolati delle abitazioni ellen … Continua >>

Via Lucchesi.
Edificio barocco con affreschi seicenteschi e sculture di V. Gagini

Localita' Canal Biagio
TEL. 0922/956368
Per la visita rivolgersi in Municipio.
INGRESSO GRATUITO
Necropoli cristiana.


FUORI DELL'ABITATO
TEL. 0922/874221
Interessanti scavi hanno portato alla luce un centro indigeno, poi ellenizzato. Si tratta dei resti di un insediamento protostorico assoggettato, alla fine del VII secolo a.C., dai Geloi e, nel VI, da … Continua >>

<< 1 2 3 >>
Last Minute