Menu

 Musei a Agrigento e dintorni

Salita S. Spirito
Abbazia duecentesca, conserva strutture originali nella facciata della chiesa e nel Monastero (chiostro, cappella, sala capitolare, refettorio). All'interno della chiesa una "Madonna" di bottega dei G … Continua >>

Localita' Caos in frazione Villaseta
TEL. 0922/511102

ORARIO: 9-13,30 E 16-17.
INGRESSO GRATUITO
Nella casa di Luigi Pirandello (1867-1936) sono conservati alcuni cimeli, una buona documentazione ed una biblioteca. Nei pressi, sotto un mass … Continua >>

VIA DUOMO
Costruito dai Normanni nell'XI secolo, ampliato nel Duecento e Trecento e nei secoli seguenti, conserva elementi gotico- catalani nel campanile. All'interno (secoli XVI-XVII), alcune opere di Giovanni … Continua >>

Piazza del Purgatorio
Chiesa di S. Lorenzo o del Purgatorio, mostra buoni stucchi della scuola dei Serpotta.


Via S. Maria dei Greci
Piccola basilica a tre navate, in età normanna fu la cattedrale del clero greco. Parzialmente incorporati alla Chiesa i resti di un tempio dorico periptero.
Continua >>

CORTILE S. SPIRITO
TEL. 0922/590371-590372
ORARIO: 9-13
INGRESSO GRATUITO
Il museo è ordinato nel vecchio Convneto degli Agostiniani, comprende una pinacoteca con dipinti, per lo più di scuola siciliana ed oggetti di uso.
Continua >>

CONTRADA SAN NICOLA,12
TEL. 0922/20014
ORARIO: 9-13.
Uno dei piu' importanti musei archeologici d'Italia. Allestito con aggiornati criteri museografici, comprende i reperti di Agrigento e della Sicilia centro meridionale. Nelle sale so … Continua >>

TEL. 0922/7111
CHIUSO PER LAVORI
Presso la Villa Aurea, al centro della Valle dei Templi, e' una necropoli ellenistico-romana, continuata poi nella zona da cimiteri, catacombe cristiane e piu' tardi bizantine ( … Continua >>

Via Minerva
Visitabile a richiesta.
INGRESSO GRATUITO.
Nel terreno di Villa Montes, presso il costone roccioso, sono resti di fortificazioni e avanzi di un santuario attribuito a Zeus e Athena. Grandioso … Continua >>


La chiesa medioevale di San Biagio e' stata costruita nella cella di un tempio dedicato nel V sec. a.C. a Demetra e Persefone. Non lontano, scendendo una scala ricavata nello sperone roccioso, si arr … Continua >>

1 2 3 >>
Last Minute